• facebook
  • flickr
  • foursquare
  • google
  • pinterest
  • twitter
  • youtube

Wilma, dammi la clava!

  • 2 Marzo 2013

A quegli uomini che continuerebbero a rivedere Jurassic Park all’infinito e a quelle donne che userebbero solo abiti maculati, Emozione3 vuole dare un suggerimento: cosa ne dite di trasmettere la vostra passione per la Preistoria anche a figli, nipoti, fratellini e sorelline?

Non preoccupatevi, per farlo non dovrete noleggiare una macchina del tempo! Grazie al cofanetto Mille Emozioni potrete far vivere ai vostri piccoli familiari una domenica da paleontologo oppure una giornata da vero uomo delle caverne.

Per farvi entrare nel clima giusto, ecco alcune curiosità che rendono questo periodo storico ancora più interessante:

–          lo sapevate che 300 milioni di anni fa, durante il periodo Carbonifero, il cielo era dominato da libellule e altri insetti grandi come gabbiani?

–          Nel Marocco sudorientale è stato rinvenuto il fossile di un predatore marino preistorico, antenato dei crostacei: una sorta di gamberone gigante che poteva raggiungere il metro di lunghezza;

–          pensate che anche i Cro Magnon andavano a scuola di disegno! Prima di arrivare a decorare la parete di una grotta, infatti, pure i nostri antenati dovevano imparare le giuste tecniche: per disegnare un cavallo, ad esempio, si iniziava con la criniera e con il collo, si proseguiva con la schiena ed il ventre e, alla fine, si realizzavano coda e testa. Le zampe venivano disegnate per ultime con degli stencil;

–          alcuni ricercatori hanno scoperto un’otturazione fatta di cera d’api in un dente fossile di 6.500 anni fa: forse il più antico intervento dentistico terapeutico.

Se avete raccontato queste piccole stranezze ai vostri figli e non vi sembrano ancora interessati ad immergersi nella Preistoria, provate a far vedere loro un episodio dei Flinstones, oppure l’ultimo film della serie L’Era Glaciale: si appassioneranno subito e vi chiederanno di regalare loro un dinosauro! Attenti, se non lo farete vi riempiranno la casa di graffiti!

 

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: