• facebook
  • flickr
  • foursquare
  • google
  • pinterest
  • twitter
  • youtube

Sotto questo sole, bello pedalare!

  • 26 Febbraio 2013

La vostra collega vi porta tutti i giorni buonissimi biscottini fatti a mano? Non riuscite mai a rinunciare al dessert dopo cena? Allora forse è il momento di prendere provvedimenti. Ma niente paura: non dovrete per forza dimenticare golosità e delizie varie, vi basterà soltanto fare un po’ di sano movimento. Se siete tra quelli che odiano rintanarsi in palestra o sfinirsi con noiosi e ripetitivi esercizi, allora la bicicletta è quello che fa per voi!

Fate attenzione, però, il modello che sceglierete potrebbe svelare diversi aspetti della vostra personalità:

–           city bike: le biciclette cittadine, un po’ snob, ma molto eleganti. Sella morbida, ricche di accessori e personalizzabili, se scegliete questo modello siete persone che amano la comodità del mezzo più che i suoi aspetti agonistici;

–          da corsa: leggera e veloce, in alluminio o carbonio, per chi vuole scoprire nuovi itinerari su strada. Per nulla intimorito dallo sforzo fisico, chi predilige questo modello è pronto a mangiarsi chilometri di strada, assaporando il gusto di faticare per raggiungere una meta;

–          bmx: piccole, monomarcia e molto solide, permettono evoluzioni davvero fantastiche. Inutile dire che chi possiede una bmx è un vero spericolato, amante delle competizioni ad alto tasso di adrenalina;

–          mountain bike: forse il modello di bicicletta più conosciuto, robusta, grazie alle sue ruote larghe e ad i cambi è perfetta per il fuori strada, per i veri amanti della natura e per chi non ha paura di sporcarsi. Chi preferisce la discesa libera su sterrato può scegliere la tipologia per down hill: bici più pesanti del normale e non adatte per lunghe pedalate, richiedono una buona preparazione atletica e molta abilità nella guida, solo per i ciclisti più coraggiosi e un po’ pazzi.

Siete ancora indecisi riguardo il modello che fa per voi? Allora iniziate con il dedicare qualche ora a delle escursioni guidate, su strada o su sterrato, come quelle proposte nei cofanetti Emozione3 Azione e Motori o Sport e Avventura: un regalo originale per convincere un amico pigro ad accompagnarvi nella vostra nuova avventura. Magari non parteciperete al Giro d’Italia, ma di sicuro scoprirete una nuova passione comune e soprattutto non dovrete rinunciare più ai vostri dolci preferiti!

 

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: