• facebook
  • flickr
  • foursquare
  • google
  • pinterest
  • twitter
  • youtube

In montagna per una ciaspolata

  • 12 Gennaio 2013

Immaginate: la magia di un bosco innevato, il silenzio che viene interrotto solo dai vostri passi, il sole che filtra dai rami degli alberi. No, non è una scena di un film, ma un’esperienza che potrete vivere in prima persona scegliendo di fare una ciaspolata.

Una bellissima passeggiata sulla neve, tra scenari ricchi di fascino che solo la montagna in inverno può dare. Non sapete come organizzarvi? Nei cofanetti Emozione3 troverete tantissime idee tra cui scegliere per vivere un’indimenticabile giornata ad alta quota.

Ciaspolata per rimettersi in forma

Se siete sportivi potrete cimentarvi in un’accoppiata free-ride-ciaspolata a Pinzolo, in cui prima vi avventurerete in una discesa con gli sci in fuoripista e poi in una più tranquilla camminata sulla neve con le racchette. Se, invece, volete abbinare attività fisica e buona tavola, allora scegliete di fare prima una bella escursione nella caratteristica cittadina di Nus e, poi, rifugiarvi al calduccio per una deliziosa cena e degustazione di prodotti tipici. Per i più romantici, infine, la possibilità di un’affascinante ciaspolata al chiaro di luna nei boschi di Lanzada, in cui passeggiare mano nella mano con la dolce metà. Insomma, non dovete far altro che scegliere l’esperienza più adatta a voi!

Ciaspolata notturna

Se ci prenderete gusto potrete partire all’avventura partecipando alla classica “Ciaspolada”, una gara internazionale arrivata ormai alla 40° edizione, che si tiene il giorno dell’Epifania in Val di Non e raccoglie partecipanti da ogni parte del mondo. La montagna vi aspetta con i suoi splendidi paesaggi, non perdete questa fantastica occasione.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: