• facebook
  • flickr
  • foursquare
  • google
  • pinterest
  • twitter
  • youtube
I regali di Natale sono sempre più online!

I regali di Natale sono sempre più online!

  • 25 ottobre 2016

Nel magico mondo dei regali di Natale a farla da padrone è sempre di più l’e-commerce: secondo Netcomm, infatti, i regali di Natale comprati online si sarebbero addirittura triplicati negli ultimi 4 anni. Dati incredibili, è vero, ma, pensandoci bene, il mondo dell’e-commerce risponde ad esigenze ben precise di tutti i tipi di consumatore.

Se già nel 2015, infatti, l’acquisto dei regali di Natale su Internet era aumentato del 31% rispetto al precedente anno, per il 2016 la crescita stimata è ancora più ampia, ed eccone le ragioni principali.

1. Cambio della percezione del consumatore. Il carrello del negozio online non è più un semplice mezzo sul quale accatastare i propri acquisti uno sull’altro, ma viene percepito più come una “lista dei desideri”. Niente più letterine a Babbo Natale, dunque, ma carrelli virtuali pieni di tutto ciò che il cliente desidera per sé e per i propri amici.

2. Sconti, promozioni e spedizioni gratuite. Online la parola d’ordine nel periodo natalizio è una sola: sconto! Se, infatti, è vero che sono sempre più le persone che acquistano online, ogni e-commerce che si rispetti deve comunque convincere il proprio consumatore a comprare i suoi regali di Natale sul proprio sito. E quale chiave migliore può esserci di prezzi bassi e spese di spedizione gratuite?

3. Troppo traffico, e non solo sulle strade! Se pensate che nel periodo di Natale ad essere pieni di gente siano solo i centri commerciali vi sbagliate di grosso. Secondo le stime, infatti, sotto Natale, i consumatori visiteranno uno stesso sito il 6% in più, con una conseguente crescita della spesa sullo stesso sito pari al 3%.

4. Smartphone – dipendenza. Che ormai tutti dipendano sempre più dai propri dispositivi mobili non è certo un mistero. Se già nel 2013, infatti, il 23% del traffico natalizio è passato da uno smartphone, nel 2014 la percentuale è cresciuta di dieci punti e nel 2015  è salita al 47%. Vogliamo fare scommesse per il 2016?

Regali di Natale dipendenti

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: